Moby Dick, o la balena – audiolibro

MOBY DICK, O LA BALENA

Audiolibro integrale da Herman Melville

Traduzione di Cesare Pavese

25 ore e 27 minuti

2 CD AUDIO MP3 👇

18,00Aggiungi al carrello

Digital download mp3 👇

16,00Aggiungi al carrello

18,00Aggiungi al carrello

 

Puoi trovarci anche in una di queste librerie  👉    o in download su  👉 

 

 

“Ma quella stessa immagine noi la vediamo in tutti i fiumi

e gli oceani.

Essa è l’immagine dell’inafferrabile fantasma della vita;

e questo è la chiave di tutto.”

Miraggi

Telline o merluzzo

L’insidia

La lettura di Daniele Fior è un flusso di coscienza dirompente, ironico, intimo e burrascoso; un fiume inafferrabile e inarrestabile, a cui il delicato e matematico pianoforte di Alessandro Scolz fa da contrappunto.

 

Questo romanzo non è un’allegoria (come Melville sottolineava ardentemente), quanto invece lo specchio di quello che riconosciamo come allegoria in esso; Moby Dick è così carico di vissuto e frutto di una così pregna esperienza reale profonda, che sono la nostra vita e i significati che le attribuiamo a trovare una corrispondenza in esso; a fondersi nella immensa bianca vastità del suo corpo.

Moby Dick è un’esperienza incontenibile e fuggevole, nella vastità di pensieri e congetture, nell’ironia e nel dramma del racconto, nell’ intreccio dei personaggi e delle loro vite; talmente inafferrabile e difficile da contenere nella sua interezza, che pare sfuggente come un sogno in cui abbiamo soggiornato per un po’ di tempo.

 

Illustrazione di copertina di moki.

 

Traduzione dall’ originale di Cesare Pavese.

Stubb e Flask

Il fabbro

Sinfonia

Ascolta l’incipit Etimologia ed estratti disponibile solo sul nostro sito 👇 e inclusa nella versione digitale  nel nostro 👉  shop

★♥︎ RECENSIONI E COMMENTI  ♥︎★

Moby Dick, o la balena

❇︎

(…) Quante volte di fronte ai colossi della letteratura si è fatto un passo indietro. (…) Forma e contenuto sembrano spesso troppo da affrontare: troppo grandi, troppo profondi e intricati, troppo lontani. (… ) Moby Dick di Hermann Melville rientra forse, tra quei libri inaffrontabili, troppo grandi, in ogni senso. Qui progetti, come quello di Locomoctavia, si inseriscono alla perfezione, creando il giusto collegamento tra opera e lettore, avvicinandoli: l’opera non sovrasta più, ma si rende accessibile. (…) Abile lettore è Daniele Fior. Voce chiara per una narrazione ben articolata, Fior trasmette tutta I’intensità di quest’opera, la interpreta e rende sua, si ha, a tratti, quasi l’impressione che si stia scrivendo, parola dopo parola, nell’esatto istante dell’ascolto.  Vania Imbrogiano, Andersen

❇︎

L’ascolto è un modo per poter andare sotto la superficie della vita ordinaria, una caratteristica che da adulti quasi si dimentica ma che è racchiusa nell’animo umano da sempre. La voce di Daniele Fior entra nella mente, riesce a evocare tutta la meraviglia che il romanzo di Melville racchiude in sé; lasciarsi trasportare da quella voce è un po’ come essere a bordo del Pequod insieme a Ismaele. È un po’ teatro, un po’ cinema, un po’ ricerca, l’audiolibro Moby DickIlaria Antonini, Mangialibri

❇︎

Bologna Children’s Books Fair 2023  cura di Federica Velonà

❇︎

24 febbraio 2023
A cura di Ludovica Valori
22 marzo 2023
A cura di Sergio Rotino

8 febbraio 2023
a cura di  Livio Partiti
4 febbraio 2023
A cura di Daniela Lami

29 gennaio 2023
A cura di Valentina Mansone

22 dicembre 2022
Con Daniele Fior

❇︎

L’impressione di ascoltare è molto potente, a maggior ragione in un romanzo di questa portata, dove il monologo interiore reclama spazi che lo rendono assai affine al teatro. L’avviarsi lento dei pensieri di Ismaele accompagna i lettori, centellinando i passi verso il compiersi dell’avventura, e l’incedere della voce ci fa godere molto di più delle parole del romanzo. (…) Il tempo si espande nei pensieri di Ismaele e l’ironia sottile dello scrittore ammicca al lettore che vive sulla sua pelle l’attesa. Daniele Fior sostiene questa tensione sottile con la sua voce che naturalmente ci accompagna capitolo, dopo capitolo e dalla musica al pianoforte Alessandro Scolz. Maria Polita, Scaffale Basso

❇︎

(…) come una scialuppa, la versione audio di Moby Dick di Locomoctavia (…) culla e abbraccia chi ascolta grazie alla cura minuziosa e competente con cui è stata realizzata. Qui il testo integrale di Melville, nella traduzione rigorosa di Cesare Pavese, trova infatti una vivacità e una vitalità nuove, grazie alla voce ora pacata ora veemente, ma sempre suadente, di Daniele Fior, e alle note al pianoforte, puntuali, incisive ma mai invadenti, di Alessandro Scolz. (…) parole e musica insieme in un connubio armonico, dinamico e di grande forza espressiva. Elena Corniglia, Area Onlus

❇︎

Un racconto intenso e avvincente che sonda le profondità dell’animo umano, ci aggancia e ci trascina nella burrasca. Facciamo i nostri più vivi complimenti a Daniele Fior e Alessandro Scolz e a tutti quelli che hanno curato questo lavoro che ha dell’incredibile! Momo, libreria per ragazzi Ravenna

❇︎

Per un grande libro ci vogliono grandi idee, per leggerlo ci vuole la grande arte e misura di Daniele Fior e la Locomoctavia. Tiritera libreria Milano

❇︎

Spettacolare interpretazione Autore, traduttore e lettore tutti sullo stesso altissimo livello ( pur con i dovuti distinguo…). È un testo da leggere e rileggere periodicamente: se te lo raccontano “bene” è davvero il massimo! ★★★★★ Utente Audible

❇︎

Audiolibro fantastico Audiolibro fantastico, la voce sonda le profondità dell’animo umano in maniera incredibile; storia e audiolibro appagante sotto ogni aspetto. Meraviglioso. Musiche delicate e centellinate con sapienza. ★★★★★ Utente Audible

❇︎

Audiolibro magnifico Leggere è un’arte raffinata. Audiolibro magnifico e coinvolgente in ogni suo passaggio. Il lettore è strepitoso nel raccontare con semplicità e intensità, nell’entrare e uscire nei personaggi e nel mescolarsi alla narrazione. Coinvolgente, divertente e commovente. Testo: meraviglioso (ma quello si sapeva!). Update: ascoltato per la seconda volta.. capolavoro… ★★★★★ Utente Audible

Versione audio © Locomoctavia Audiolibri 2023 © Daniele Fior 2023 – musiche © Alessandro Scolz 2023 – Illustrazione © moki 2022 – grafica © Delica Fior 2023